APPROVATE MODIFICHE ALLA “CARTA DEI SERVIZI”

APPROVATE MODIFICHE ALLA “CARTA DEI SERVIZI”

 

Il Consiglio di Amministrazione di Cassa Forense, nella seduta del 13 dicembre 2017, ha approvato le modifiche alla Carta dei Servizi, il documento che definisce le strategie di Cassa Forense nello svolgimento delle attività istituzionali e fornisce informazioni sui servizi erogati, con le indicazioni degli standard di servizio per le principali attività previdenziali e assistenziali e dei tempi massimi dei procedimenti.

La nuova Carta dei Servizi è stata implementata con gli standard di servizio relativi alle istruttorie di cancellazione dei praticanti a domanda, alle richieste dei DURC (certificati di regolarità contributiva) e all’ assistenza in favore dei familiari disabili. Sono stati inoltre ridotti i tempi di lavorazione rispetto ad alcune istruttorie.

Le modifiche approvate entreranno in vigore con decorrenza dal 1° gennaio 2018.

La nuova “Carta Servizi” è pubblicata sul sito di Cassa Forense nella sezione “CASSA FORENSE TRASPARENTE”

 

Cliccare qui per visualizzare la nuova Carta dei Serviz