ISCRIZIONE FACOLTATIVA

(Art. 5 del Regolamento di attuazione art. 21, L.247/2012)

  

L’iscrizione alla Cassa è facoltativa per gli iscritti nel Registro dei praticanti.

La richiesta potrà riguardare tutti gli anni di iscrizione nel registro dei praticanti, a partire da quello del conseguimento del Diploma di Laurea, ad eccezione di quelli in cui il praticante abbia, per più di sei mesi, svolto il tirocinio contestualmente ad attività di lavoro subordinato.

A pena di decadenza dall’iscrizione per gli anni pregressi, l’interessato dovrà procedere al pagamento dei relativi contributi dovuti, in unica soluzione entro 6 mesi dalla comunicazione della Cassa o in via rateale in tre anni (criteri di rateazione). 

In questi casi l’iscrizione avviene a domanda attraverso  l’inoltro, a mezzo PEC (istituzionale@cert.cassaforense.it) o per raccomandata A/R entro 6 mesi dalla comunicazione dell’onere, utilizzando l’apposito modulo.

Procedure on-line e servizi