ESERCIZIO DELLA FACOLTÀ

(Legge n. 45 - 5/03/1990)

 

FACOLTÀ CONCESSA AGLI ISCRITTI

 

La ricongiunzione può essere esercitata una sola volta ai fini del conseguimento del diritto e della misura ad una unica pensione e riguarda l'intero periodo di contribuzione maturato presso altre gestioni previdenziali relativamente a rapporti assicurativi non più in atto al momento della presentazione della domanda.

La ricongiunzione non può essere chiesta per anni di contribuzione rimborsati a favore dei titolari delle rispettive posizioni assicurative.

Una deroga al principio generale secondo il quale la ricongiunzione puó essere esercita una sola volta è ammessa nel caso in cui l'interessato abbia maturato dieci anni di contribuzione previdenziale, di cui almeno cinque di contribuzione obbligatoria in relazione ad attività effettivamente esercitata.

Qualora non ricorrano tali requisiti, la seconda ricongiunzione può essere esercitata solo in sede di pensionamento, a condizione che sia finalizzata a trasferire ulteriori periodi assicurativi nella gestione nella quale ha operato la prima ricongiunzione.

L'avvocato, che abbia conseguito la ricongiunzione senza aver maturato alcun diritto a pensione, non può ottenere né il rimborso dei contributi, né la restituzione di quanto versato a titolo di ricongiunzione. 

 

FACOLTÀ CONCESSA AI SUPERSTITI 

 

  • Termine per l'esercizio della facoltà di ricongiunzione
    La ricongiunzione può essere chiesta dai superstiti entro il termine di due anni dal decesso dell'interessato.
  • Condizioni:
    Il de cuius, titolare del diritto, non sia decaduto dall'esercizio della facoltà di ricongiunzione a causa di: 
    • rinuncia
    • inadempimento 
  • Decesso dell'avvocato in data anteriore al perfezionamento del procedimento di ricongiunzione

    Gli eredi possono scegliere tra:    

    • il pagamento di quanto ancora dovuto dal de cuius;
    • l'interruzione del pagamento. In tal caso il superstite ha diritto alla restituzione di quanto già versato dall'avvocato deceduto senza interessi.