Giustizia - Archivio

Filtra tra le news

  1. Tribunali delle imprese, cresce l'arretrato

    Arretrato in aumento e tempi che si allungano. Sono i mali dei tribunali delle imprese, che quest'anno si preparano al giro di boa dei primi cinque anni di operatività

    Leggi Tribunali delle imprese, cresce l'arretrato
  2. Immigrati, integrazione sui valori

    C'è un nucleo comune di regole nel quale società di accoglienza e immigrati si devono potere riconoscere. Ed è costituito dal rispetto dei diritti umani e della civiltà giuridica del Paese ospitante

    Leggi Immigrati, integrazione sui valori
  3. Occultare le fatture non è reato se si può ricostruirle

    Non è configurabile il reato di occultamento e distruzione delle scritture contabili se l'imprenditore può ricostruire con altri documenti il risultato economico. A fornire questa interpretazione è la Corte di Cassazione, terza sezione penale, con la sentenza n. 22126 depositata il 08/05/2017

    Leggi Occultare le fatture non è reato se si può ricostruirle
  4. Processo civile. La mediazione non incide sulle preclusioni processuali

    Nei casi in cui la domanda giudiziale sia proposta in mancanza del previo esperimento del procedimento di mediazione obbligatoria e il convenuto proponga la relativa eccezione, si determina un semplice differimento delle attività da svolgersi nel giudizio già pendente, ma non la nullità di quelle fino a quel momento svolte

    Leggi Processo civile. La mediazione non incide sulle preclusioni processuali
  5. Lo sciopero del legale non rinvia l'udienza

    L'avvocato non può chiedere il rinvio dell' udienza per adesione allo sciopero se il procedimento da far slittare riguarda una misura cautelare

    Leggi Lo sciopero del legale non rinvia l'udienza
  6. Pubblicità forense senza nomi di clienti

    La Cassazione conferma la sanzione del Cnf ai legali che avevano reso pubblico online l'elenco

    Leggi Pubblicità forense senza nomi di clienti
  7. Rottamazione cartelle esattoriali. Chiusura liti pendenti

    Sulla base del decreto legge, il nuovo istituto dovrebbe riguardare potenzialmente tutti i provvedimenti impositivi e non solo le somme iscritte a ruolo

    Leggi Rottamazione cartelle esattoriali. Chiusura liti pendenti