Di Maio: “Proposte libiche sui migranti vanno nella giusta direzione”

Il ministro degli Esteri ha commentato le proposte di modifica al memorandum ricevute da Tripoli nel suo viaggio in Libia

Le proposte di modifica al memorandum of understanding in materia migratoria consegnate dal presidente libico, Fayez al-Sarraj al ministro degli esteri italiano, Luigi di Maio, in visita ufficiale a Tripoli, “ad una prima lettura vanno nella giusta direzione, con la volontà della Libia di applicare i diritti umani”. Ad affermarlo è lo stesso Di Maio, in una conferenza stampa tenutasi al suo atterraggio all’aeroporto di Ciampino. Il ministro degli Esteri ha anche annunciato che l’avvio dei negoziati sulla modifica del memorandum è previsto per il 2 luglio prossimo. D.B.