Il Ministro Tria: "abbattere il debito per dare fiducia ai mercati"

In vista dell’Ecofin, il Consiglio Economia e finanza, il Ministro Tria parla della trattativa con la Commissione Europea, l’Italia rischia una procedura d’infrazione per debito eccessivo, troppo elevato secondo il Ministro Tria,  è necessario farlo scendere per dare fiducia ai mercati anche se, sottolinea Tria, le aste dei titoli pubblici vanno bene.

Alla Commissione Europea, prosegue Tria, bisognerà spiegare che il debito dell’Italia scenderà sotto le previsioni, verso il 2%,  senza bisogno di nessuna manovra correttiva.

Le trattative con l’Europa secondo il ministro sono una  trappola  il problema vero è la crescita soprattutto in contesto recessivo come questo. GM