Il Premier Giuseppe Conte: non bisogna sfidare l’Europa sulla procedura d’infrazione

Il Premier Giuseppe Conte chiarisce i pericoli di un eventuale scontro con l’Europa, sfidare l’Europa sulla procedura d’infrazione può far male all'Italia e mettere a rischio i risparmi dei cittadini.

Nel vertice con i rappresentanti del Governo, il Presidente del Consiglio chiede piena legittimazione a trattare con L’Unione, il dialogo è l’unica strada possibile altrimenti c’è il rischio che questo governo vada a casa.

Dobbiamo evitare ad ogni costo una sanzione per debito eccessivo, prosegue Conte, perché esporrebbe il paese a movimenti speculativi da qui la richiesta di responsabilità e unità di intenti ai rappresentanti del Governo Di Maio e Salvini.GM