Agricoltura: Ente Risi, richieste Martina a Ue passo decisivo verso soluzione problemi

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 17 lug - Il documento strategico presentato oggi alla Commissione europea da otto partner, tra cui l'Italia, per fare fronte alla crisi della risicoltura, costituisce "un passo decisivo verso la soluzione dei problemi del settore". E' quanto sostiene il presidente dell'Ente nazionale risi, Paolo Carra', commentando le quattro richieste fondamentali avanzate a Bruxelles; prima fra tutte, l'attivazione della clausola di salvaguardia per le importazioni di riso dai paesi Eba. Carra' ha quindi sottolineato la "la grande attenzione del ministro, Maurizio Martina, per la nostra filiera. Anche in seguito all'accordo del G7 del riso, promosso il 20 febbraio a Milano dall'Ente risi, si sblocca una situazione gravissima. E' stato importante convincere i francesi, e questo e' stato possibile grazie alla collaborazione con il presidente del sindacato dei risicoltori europei, Bertrand Mazel'.

Ago

(RADIOCOR) 17-07-17 16:29:12 (0474)FOOD 5 NNNN