Petrolio: Wti chiude a -2% a 55,70 dlr, timori su domanda globale e rialzo produzione Usa

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 14 nov - Il contratto del petrolio a dicembre quotato a New York ha chiuso in ribasso del 2% a 55,70 dollari al barile. A condizionare l'andamento del greggio e' da una parte l'annuncio del governo americano di voler alzare la produzione di shale oil anche a dicembre, per il dodicesimo mese di fila. Al contrario la International Energy Agency ha tagliato le stime sulla domanda di greggio per quest'anno e il prossimo, dando come motivazione un aumento delle temperature a livello mondiale e una produzione in aumento da parte dei Paesi esterni all'Opec.

A24-Pau

(RADIOCOR) 14-11-17 20:53:48 (0840)ENE 3 NNNN