Procedura di autodichiarazione iscrizione Albo

Procedura di autodichiarazione iscrizione Albo

La procedura è finalizzata alla comunicazione di iscrizione del professionista nell’Albo degli avvocati del Consiglio dell’Ordine di appartenenza, nel caso in cui questa non si sia perfezionata attraverso i flussi di comunicazione di nuove iscrizioni o variazioni di status che di regola avvengono tra Consiglio dell’Ordine e Cassa Forense.

A chi è rivolta

A tutti gli avvocati iscritti Albo.

Modalità di accesso

Dall’home page del sito istituzionale selezionare:

  • La voce di menu “Servizi Web”
  • La voce “Autodichiarazione Iscrizione Albo”

Procedura

La procedura si articola in 4 step:

 

  • Verifica della presenza della propria anagrafica nei sistemi informativi Cassa:
    Il sistema chiede di inserire il proprio Codice Fiscale per verificare se è già presente un’anagrafica dell’avvocato negli archivi digitali di Cassa Forense;
  • Comunicazione Dati Anagrafici:
    nel caso in cui l’avvocato non sia censito negli archivi digitali, attraverso questa scheda il sistema permette l’acquisizione dei suoi dati anagrafici;
  • Comunicazione dati praticantato
    in questo step l’avvocato può comunicare i dati relativi:
    1. Consiglio dell’Ordine di appartenenza;
    2. Data iscrizione Albo.
  • Upload documentazione

Per finalizzare l’autodichiarazione è necessario eseguire l’upload del Tesserino dell’Ordine di appartenenza in formato pdf, il peso massimo consentito è di 3MB.