Panoramica

Modalità di accesso

Per accedere a tale funzionalità:

  • Dall’home page della propria area riservata, cliccare sul box “Pensione Futura – Simula la tua pensione”

Panoramica

Con questa funzione Cassa Forense mette a disposizione degli iscritti uno strumento evoluto che consente di effettuare una simulazione di calcolo della pensione di vecchiaia retributiva considerata sia l'anzianità contributiva maturata al momento del pensionamento, sia i redditi presunti da utilizzare per il calcolo.

Nel corso della simulazione saranno sempre visibili due specchietti riepilogativi:

  • Info previdenziali: riporta le informazioni così come acquisite dai sistemi informativi Cassa;
  • Ipotesi previsionale: riporta le informazioni così come derivanti dai calcoli effettuati in base agli input forniti nel corso della simulazione

La funzione provvede a fornire inoltre:

  • Uno schema riepilogativo degli importi di pensione e della loro scomposizione così come calcolati in base al tipo di simulazione effettuata;
  • Una tabella riassuntiva di tutti i redditi, dal primo anno di iscrizione Cassa all’anno di decorrenza calcolato. Tali redditi corrispondono con quelli effettivamente dichiarati, fino all’anno precedente alla simulazione, dall’anno della simulazione in poi, invece, corrispondono a quelli previsti sulla base di un tasso di crescita dichiarato nel corso della simulazione dall’utente;
  • Uno schema relativo alla scomposizione degli importi di pensione in pro-quote;
  • Uno specchietto riepilogativo del calcolo effettuato sulla base della contribuzione modulare volontaria e della contribuzione modulare obbligatoria (in vigore solo per gli anni dal 2010 al 2012).

Criteri di accesso

La simulazione di calcolo è riservata a tutti gli iscritti Cassa purché:

  • L’età anagrafica sia compresa tra i 35 e gli 80 anni;
  • Abbiano maturato un’iscrizione Cassa pari ad almeno due anni;
  • Non siano pensionati;
  • L’anno di decorrenza della pensione non ricada nell'anno corrente.