Mattarella: pace e diritti base dell'Unione europea

Il Presidente Mattarella al conferimento della laurea ad honorem a Antonio Megalizzi, lo studente trentino vittima del terrorismo ai mercatini di Natale nel 2019 a Strasburgo ha così dichiarato: L'integrazione europea è un grande processo in corso che si sta realizzando in una condizione unica al mondo di pace, collaborazione, tutela dei diritti, della democrazia, che è la base e l'anima dell'Europa. Ha voluto sottolineare l'attitudine di Megalizzi a capire e far capire l'integrazione europea.